“Premio dei Premi” e “Menzione Speciale” Premio IxI 2014

“Per i rilevanti risultati economici conseguiti tramite gli importanti investimenti in Ricerca e Sviluppo, che, uniti a una struttura flessibile e dinamica, consentono all’impresa di proporre e produrre soluzioni tecnologicamente innovative e modellabili sulle esigenze specifiche dei propri clienti.” (Motivazione Premio dei Premi per System House, 2014)

17 settembre 2014 Confindustria: Assegnazione del Premio “Imprese x Innovazione Andrea Pininfarina” a 20 imprese che hanno investito con successo in ricerca e innovazione. Menzione Speciale e 9^ posto per System House

Il Premio realizzato in collaborazione con la Fondazione Giuseppina Mai, Intesa Sanpaolo, Mediocredito Italiano, Unione Industriale di Torino e con il supporto tecnico dell’Associazione Premio Qualità Italia (APQI), si distingue per essere sull’innovazione, il primo in Europa ad aver adottato i parametri dell’European Foundation for Quality Management (EFQM). Il Premio vanta un focus dedicato ai temi dell’Expo 2015 e una menzione speciale alla memoria di Andrea Pininfarina per le imprese che si distinguono in Made in Italy, innovazione e valorizzazione del territorio.

Il Premio Imprese x Innovazione – Andrea Pininfarina di Confindustria partecipava, per la categoria Industria e Servizi, al Premio Nazionale per l’Innovazione (“Premio dei Premi”), un’iniziativa istituita dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri su mandato del Presidente della Repubblica. Delle 20 imprese premiate da Confindustria, le prime 9 sono quelle che hanno ottenuto anche questo importante riconoscimento insieme a System House.

  • Chiesi Farmaceutici Spa
  • Fincantieri Spa
  • System House Srl
  • Bellini Spa
  • Fluid-o-tech Srl
  • Laboratori Archa Srl
  • Pontlab Srl
  • Vetrya Spa
  • Zucchetti Centro Sistemi Spa

Premio IXI 2012: System House tra le finaliste

V EDIZIONE – PREMIO IMPRESE PER INNOVAZIONE

System House tra le finaliste invitate alla Cerimonia di Premiazione della quinta edizione del Premio Imprese per Innovazione che si svolgerà il prossimo 25 luglio 2012 dalle ore 9.15 alle 14.00 in Confindustria (Viale dell’Astronomia 30, Roma – Sala Q)

Nello spirito del progetto Imprese x Innovazione l’incontro del 25 luglio possa rappresentare un’occasione di riflessione comune sull’importanza dell’innovazione per la crescita, sul suo impatto sui risultati aziendali e sui fattori che la favoriscono.

Partendo dalle esperienze di successo delle imprese che hanno partecipato in questi cinque anni al Premio IxI, sono emersi spunti interessanti ed indicazioni sull’efficacia dei percorsi di valutazione e di guida proposti con il Premio e su interventi utili per un ulteriore miglioramento.

L’incontro sarà naturalmente l’occasione per illustrare le azioni future che saranno avviate nell’ambito del Premio Imprese x Innovazione che da quest’anno ha un focus sulle tematiche di Expo 2015.

Alla cerimonia di premiazione saranno presenti il Presidente Giorgio Squinzi, la Vice Presidente per la Ricerca e Innovazione Diana Bracco e il Vice Presidente per le reti di impresa e Presidente APQI Aldo Bonomi.

System House a Crotone

Fare attività d’impresa in un momento storico di crisi, in una Regione che secondo ISTAT si colloca agli ultimi posti in tema sviluppo, crescita e innovazione si può?

System House sta dando esempio di come se davvero una realtà ci crede anche questo è possibile grazie ad un continuo reinvestimento dei suoi utili per far crescere la Regione e per incrementare l’occupazione: questo è il sogno dell’Ing. Agostino Nicola Silipo.

System House si aggiudica la gara per il Contact Center NTV

Dalla collina la vista spazia fino a Taormina, l’Etna, con le pendici innevate, Messina da una parte e Villa San Giovanni dall’altra. Ai piedi di System House si dipana tutta la città di Reggio Calabria.  E’ in questo posto dal panorama mozzafiato, sullo Stretto di Messina, che lavorano i 60 giovani al servizio di Italo. Sono loro Pronto Italo la voce amica del treno NTV. Ed è System House la società guidata dall’ingegner Agostino Silipo ad essersi aggiudicata la gara per il Contact Center di NTV. E’ stato un testa a testa tra Olbia e Reggio Calabria, ma alla fine, su sette concorrenti, l’ha spuntata System House, 10 milioni di euro di fatturato, oltre 680 dipendenti, in maggioranza giovani, con una età media tra i 25 e i 30 anni, quasi tutti laureati. Ingegneria, materie umanistiche, economia e commercio, economia del turismo, giurisprudenza, lingue: in una zona a bassa densità di lavoro, la laurea è uno step quasi obbligato.

Un posto di lavoro nella propria città, il sogno di una vita. C’è chi è tornato dall’Australia, chi dalla Germania e chi dall’Inghilterra: la società di Silipo assume, cresce, offre contratti prevalentemente a tempo indeterminato, uno stipendio medio di 25 mila euro lordi all’anno (per le posizioni a livello di impiegato), standard elevati e qualità. I giovani ci credono. Ci mettono entusiasmo e passione, e le commesse si moltiplicano: NTV, Enel Energia, Telecom Italia, Anas, digitale terrestre e altri ancora.
L’attenzione ai valori fondanti di NTV, l’etica e la trasparenza verso i propri dipendenti, la qualità del servizio in cima alla scala dei valori, ha dato la spinta decisiva nella scelta di System House. E poi la sua flessibilità, gli elevati standard di qualità: nell’85% dei casi viene data risposta entro 20 secondi. “Ma oggi – racconta Stefano Colombo, direzione viaggiatori NTV, responsabile del progetto Contac Center Reggio – nel training viaggiamo già a quota 95% su 6000 chiamate di test effettuate”. I 60 giovani messi a disposizione di NTV da Silipo sono stati formati in collaborazione con System House e la stessa NTV. Prime lezioni, la mission, la società, il treno, il servizio, i prodotti. Professori, i docenti della Scuola d’Ospitalità creata da NTV.
Secondo step, comunicazione e dizione, non solo per insegnare una corretta metodologia di respirazione a salvaguardia delle corde vocali, ma anche per insegnare a capire, senza l’aiuto del linguaggio del corpo, chi si nasconde dall’altra parte del filo, che tipo di messaggio trasmettano il tono e la sfumatura di una voce e come sviluppare quelle capacità che fanno scattare sul filo il circuito della simpatia.
Una delle tante particolarità di Pronto Italo è quello di avere tre canali di risposta: il canale dedicato ai viaggiatori Italo, quello dedicato ai dipendenti e quello diretto alle oltre 1500 agenzie di viaggio sul territorio, partner strategico per le vendite dei biglietti.  Informazioni – assicura Giovanna Cantore, operation manager, responsabile del team addetto proprio a rispondere alle chiamate delle agenzie – prima, durante e dopo il viaggio, e poi acquisto dei biglietti, modifica o cancellazione degli stessi, ascolto e attenzione ai clienti in ogni momento: sono queste le promesse con le quali parte Pronto Italo, in ascolto continuato dalle 5 del mattino fino a mezzanotte.

System House presenta il progetto “Nidi d’infanzia e servizi integrativi” 2012

Bambina

Presentata la richiesta di finanziamento alla Regione Calabria per la realizzazione di un progetto di costruzione di un nido aziendale avente come obiettivo quello di:

  • favorire la possibilità di conciliazione tra occupazione e tempo libero dei dipendenti aziendali;
  • assistere le famiglie;
  • facilitare l’accesso della donna a lavoro;

Le potenziali utenze servibili si attestano in numero 25 bambini in età compresa tra gli 0 ed i 3 anni. Il progetto presentato è ancora in fase di valutazione.

Per maggiori informazioni:

http://www.regione.calabria.it/index.php?option=com_content&task=view&id=8048&Itemid=136